sabato , Luglio 20 2019
Home / Africa / Zanzara tigre, incontro informativo sulla disinfestazione alla Fornace Pasquinucci

Zanzara tigre, incontro informativo sulla disinfestazione alla Fornace Pasquinucci

L’amministrazione comunale di Capraia e Limite, anche per il 2019, ha previsto un piano di interventi preventivi contro le larve di zanzara tigre, l’insetto di origine asiatica, presente in Africa, Sud-Est Asiatico, India, America Centrale e Sud America, che da qualche anno si è insediato stabilmente anche in Italia e si riproduce deponendo le uova in piccole raccolte di acqua stagnante.

Per facilitare una collaborazione proficua da parte della cittadinanza, in aggiunta alla disinfestazione antilarvale nelle aree pubbliche eseguita dal Comune, l’Amministrazione ha deciso di riprendere la campagna “porta a porta” di lotta alla zanzara, poiché è dimostrato, dagli ultimi studi ed osservazioni, che circa i due terzi dei focolai di sviluppo delle zanzare si trovano in pertinenze private.

Per spiegare il tutto, il Comune organizza un incontro formativo a Capraia Fiorentina, il prossimo martedì 11 giugno alle 17,00, nei locali della ex Fornace Pasquinucci di piazza Dori.

Interverranno l’Assessore all’Ambiente, l’operatore responsabile delle operazioni di disinfestazione sul territorio, un tecnico del Dipartimento di Igiene Pubblica di ASL Toscana Centro.

Alla fine dell’incontro, la ditta BLITZ, affidataria del servizio, offrirà ai partecipanti un kit di pastiglie antilarvale. La cittadinanza è invitata a partecipare.

Per rendere realmente efficaci le misure predisposte, si ricorda in ogni caso che è necessaria la collaborazione dei cittadini anche attraverso alcuni semplici ma fondamentali accorgimenti:
1. Svuotare almeno ogni cinque giorni sottovasi, secchi, ciotole per l’acqua degli animali, annaffiatoi, barattoli ecc.
2. Eliminare contenitori (barattoli, lattine, ecc) e pneumatici usati, affinché non accumulino acquaevitando la formazione di ristagni.
3. Mettere nelle vasche ornamentali pesci rossi o altri pesci che si nutrono di larve di zanzare
4. Coprire con zanzariere o con teli vasche, bidoni, serbatoi per l’irrigazione di giardini ed orti

Fonte: Comune di Capraia e Limite – Ufficio stampa

Tutte le notizie di Capraia e Limite

Leggi Anche

Condanne a morte per gli omicidi di Louisa e Maren

Ex Africa non è una mostra etnografica bensì una grande esposizione che supera la dicotomia …