giovedì , Luglio 18 2019
Home / Asia / Vacanze sportive: le esperienze più richieste per l’estate 2019 – Style

Vacanze sportive: le esperienze più richieste per l’estate 2019 – Style

Estate, tempo di sole, mare e relax. Per molti è così, ma non per tutti. Un numero in costante crescita di persone al crogiolarsi sulla spiaggia, preferisce invece le vacanze sportive, più attive e dinamiche. A sostenere tale trend Airbnb segnala un incremento annuo del 380% delle richieste di viaggi legati alle diverse esperienze sportive. E proprio sulla piattaforma sono disponibili oltre 7 mila esperienze di vacanze sportive in tutto il mondo. A cominciare da un suggestivo volo di due ore in parapendio in Corea. Scendendo sulla terraferma o meglio sull’acqua, per i più attivi c’è il surf per cavalcare le onde sulle acque turchesi di Bali. E a proposito di mare, un’esperienza che promette intense emozioni è quella di nuotare tra le mante nell’Oceano Indiano esplorando il mondo sottomarino.

Per i più curiosi invece si possono scoprire i segreti dell’arte della spada con lezioni di kendo a Kyoto, in Giappone. O, ancora, imparare a condurre la slitta trainata dai cani in Norvegia. Insomma, tra discipline estreme e adrenaliniche oppure più soft e contemplative, c’è solo l’imbarazzo della scelta per organizzare le vacanze sportive.

Dunque sport e attività per tutti i gusti, in luoghi incantevoli, lontanti ed esotici. Ma non solo. Per coloro che invece per l’estate 2019 hanno in programma un viaggio in qualche città, è disponibile una moltitudine di esperienze possibili anche in tante metropoli del mondo. Per esempio, di grande fascino promette di essere l’esplorazione di Parigi in bicicletta. Altrettanto dinamico e suggestivo potrebbe essere andare su e giù in skatebaord per il celebre lungomare di Venice Beach a Los Angeles. Per gli appassionati di pallone, un’idea stuzzicante è quella di assistere a una partita del campionato brasiliano all’interno del mitico stadio Maracanà. Meno dinamico ma pur sempre suggestivo, poter assistere a un match di sumo a Tokyo. Insomma, qualunque sia la vostra vacanza ideale, l’importante è che sia sportiva.

Leggi Anche

FUORIZONA / L’Ape Rossa ad Ostiense

AppiOH “esplorazioni” da S. Giovanni a Colli Albani (.. e oltre) Torna a Roma l’Ape …