domenica , Marzo 24 2019
Home / Australia / Successo per l’ottavo lancio del New Shepard, turismo spaziale dal …

Successo per l’ottavo lancio del New Shepard, turismo spaziale dal …

perche’ fino a pochi anni fa i razzi vettori erano una questione infrastrutturale, qualcosa che veniva utilizzata perche’ necessaria, prodotta su richiesta nelle quantita’ necessarie, su accordi gia’ programmati per decenni alla volta e praticamente senza nessuna concorrenza fra i vari produttori.

poi il collasso della nasa come figura di punta mediatica alla fine del programma shuttle ha creato un nuovo tipo di opportunita’ per ottenere visibilita’ e interesse pubblico ma i “vecchi” operatori neppure hanno pensato che avere un appoggio delle masse potesse aiutarli ad ottenere piu’ contratti quindi se ne sono completamente disinteressati.

inizialmente se ci pensi era Virgin Galactic a tenere quasi tutta l’attenzione mediatica ma hanno avuti ritardi, poi l’incidente con la navetta e soprattutto non avevano un programma abbastanza ampio da sviluppare interesse anche del settore commerciale limitandosi a proporre viaggi turistici, di conseguenza Musk e’ subentrato e ha preso il controllo dell’opinione pubblica.

ad ogni modo semplicemente Musk ha una capacita’ superiore sul fronte di marketing e mediatica, oltre ad abbastanza spregiudicatezza e cu7o da andare avanti anche quando le probabilita’ di successo sembrano minime

Leggi Anche

Cambiamenti climatici, l’Australia combatte l’effetto serra con un miliardo di alberi

Cambiamenti climatici. Un miliardo di alberi per combattere i cambiamenti climatici. È la risposta dell’Australia …