giovedì , Luglio 18 2019
Home / Americhe / Napoli e Lisbona un nuovo volo le unisce

Napoli e Lisbona un nuovo volo le unisce

Napoli Lisbona, al via i voli targati TAP Air Portugal. Fondata nel 1945 e membro di Star Alliance, TAP Air Portugal è la compagnia aerea leader per i viaggi in Portogallo, con la più ampia rete di collegamenti per raggiungere il Paese. Il suo hub di Lisbona è una porta d’ingresso verso l’America Latina, l’Africa, due mercati in cui si è affermata come vettore di riferimento, e gli USA. Il processo di privatizzazione, completato a fine 2015, ha visto l’ingresso di Atlantic Gateway Group quale nuovo azionista privato, che detiene il 45% del capitale della compagnia. Dopo aver ridisegnato significativamente il network nel corso del 2016 il vettore portoghese ha continuato a rafforzare la centralità dell’hub di Lisbona per gli spostamenti interni e oltre Atlantico.

Novità 2019 TAP crede fortemente nel mercato italiano e continua a investire: il 15 giugno inaugurerà per la prima volta nella sua storia le operazioni su Napoli, il sesto scalo in Italia, con voli giornalieri diretti verso Lisbona (biglietti da € 57 sola andata e da € 105 A/R). Sempre da giugno, il vettore portoghese potenzia anche i collegamenti per gli USA inaugurando i voli per Chicago, San Francisco e Washington, operati con i nuovi A330neo e A321LR. Le 3 nuove destinazioni si aggiungono a New York – JFK e Newark, Boston e Miami, già serviti dall’Italia via Lisbona, oltre a Newark via Porto. Da luglio si amplierà il network anche in Africa con l’aggiunta di 3 voli settimanali da Lisbona verso la 17a destinazione TAP nel continente: Conakry, la capitale della Guinea.

Durante la stagione estiva 2019 TAP opererà oltre 16 voli giornalieri fino a 115 frequenze settimanali con voli da Roma, Milano, Bologna, Venezia, Firenze e Napoli verso Lisbona, oltre che da Malpensa verso Porto. La compagnia offre comodi collegamenti interni al Portogallo e la possibilità di raggiungere direttamente dal proprio hub l’arcipelago di Madeira e il paradiso naturale delle Azzorre, con voli giornalieri per Terceira e Ponta Delgada. È inoltre attivo il Ponte Aereo tra Lisbona e Porto, con collegamenti ogni ora.

Sia i passeggeri delle tratte intercontinentali che quelli con destinazione le Azzorre o Madeira hanno la possibilità di fermarsi gratuitamente a Lisbona o a Porto fino a cinque notti, in andata o ritorno, grazie al programma Portugal Stopover, approfittando di questa opportunità per visitare anche il Portogallo. Recentemente TAP ha lanciato anche il Brasil Stopover, al momento attivo in cinque città del Brasile: Brasilia, Recife, Rio de Janeiro, Fortaleza e Salvador da Bahia. Con lo Stopover sono inoltre disponibili ulteriori vantaggi quali tariffe alberghiere esclusive, offerte speciali e sconti presso numerosi partner. TAP offre, inoltre, un altro interessante servizio gratuito: una maggiore scelta dei pasti in business, con prenotazione da 7 giorni fino a 24 ore prima della partenza.

Le Family Fares consentono, inoltre, di scegliere la tariffa che meglio risponde alle proprie esigenze di viaggio, acquistando solo ciò che si ritiene necessario: quattro le tipologie tariffarie a disposizione per viaggiare in Economy e due per la classe Business.

TAP Air Portugal, compagnia aerea dell’Atlantico, da giugno offre comodi voli oltre oceano verso 10 destinazioni in Brasile, 8 in Nord America, Caracas e 17 in Africa.

Il vettore serve 92 destinazioni in 36 Paesi del mondo, alle quali se ne affiancano decine di altre grazie agli accordi di code-share con le compagnie aeree alleate: l’americana JetBlue consente ai passeggeri TAP di usufruire di comodi collegamenti verso oltre 50 città in USA, mentre Azul agevola proseguimenti capillari in Brasile.

Nel 2018 TAP ha trasportato circa 16 milioni di passeggeri, registrando una crescita del 10,4% rispetto all’anno precedente, ben al di sopra della crescita media delle compagnie aeree in Europa e nel mondo ed è anche uno fra gli operatori con la flotta più moderna al mondo. Vettore lancio dell’A330-900neo con gli interni Airspace by Airbus, TAP ha di recente preso in consegna il primo dei quattordici A321LR ordinati, che le permetterà di diventare la prima compagnia a operare una flotta combinata di A330neo e A321LR. Attualmente la flotta TAP è composta da 100 aeromobili e salirà a 122 unità nel 2023, consentendo a TAP di trasportare 7 milioni di passeggeri in più entro tale data.

I riconoscimenti ricevuti nell’ultima edizione dei WTA, gli Oscar del turismo, elevano TAP da leader europeo a leader globale su due mercati storicamente chiave. L’impegno e i continui investimenti le hanno valso gli awards come Compagnia Aerea Leader Globale per il Sud America e Compagnia Aerea Leader Globale per l’Africa. Premio anche per UP, eletta Rivista di Bordo anch’essa Leader Globale, dopo essere stata leader europea per 3 anni consecutivi. TAP è stata inoltre l’unica realtà europea ad avere ricevuto un premio ai MicroStrategy Awards 2019, accanto ai giganti americani come Coca-Cola e Hilton, attribuitole per le applicazioni sviluppate, finalizzate al monitoraggio in tempo reale delle operazioni e il conseguente miglioramento del servizio.

No related posts.

Leggi Anche

American Day, a settembre la 3° edizione

Forte di due passate edizioni di successo con il primo American Day 2018 a Reggio Emilia seguito …