mercoledì , giugno 20 2018
Home / Australia / Lascia il lavoro, vende casa e viaggia con il suo gatto: “Ho …
Lascia il lavoro, vende casa e viaggia con il suo gatto: "Ho ...

Lascia il lavoro, vende casa e viaggia con il suo gatto: “Ho …

E’ questa la decisione presa dal giovane australiano Richard East, che da maggio 2015 ha lasciato il proprio lavoro, venduto la propria casa e iniziato a viaggiare per l’Australia insieme ad una bizzarra compagna di viaggio: la gatta Willow. 

“In dieci anni, mi sono costruito una vita a Hobart grazie alla carriera, avevo un buon lavoro ed una bella casa ma c’era sempre qualcosa che mancava.
Ero così fortunato ad avere quella vita ma mi vergogno a dire che non la apprezzavo. Questo mi ha reso infelice, dato che mi sentivo come se non la meritassi, come se fossi disconnesso dal mondo“, ha raccontato Richard ad UNILAD.

“Un giorno ho deciso di fare un cambiamento, imparare ad essere grato di ogni giorno. Ho lavorato per creare da zero una vita fatta per me, nella quale avrei tenuto tutto ciò che mi rendeva felice e mi sarei liberato di tutto ciò che non mi serviva.
La nuova vita consisteva nel vivere in un camper, lavorare solo quando servisse ed imparare ad essere felice”, ha continuato.

L’unico problema di Richard consisteva nel decidere dove lasciare la sua gatta, Willow.

“Pensavo di trovare chi se ne occupasse, poi ho realizzato che lei c’era sempre stata per me e che non l’avrei dovuta abbandonare”.

Richard sostiene che tra lui e la sua compagna di viaggio c’è come un “tacito accordo”: la gatta, infatti, ha un microchip nel collare che permette di rintracciarla ed è libera di allontanarsi ogni volta che vuole, a patto che torni sempre al camper e che Richard non parta mai senza di lei.

Il giovane viaggiatore ha aperto un blog chiamato VanCatMeow, dove posta quotidianamente foto della propria avventura. Fino ad ora, lui e Willow hanno “visitato la Grande Barriera Corallina e la Savana australiana e vissuto su spiaggie, foreste e pianure”.
 

Lazy hammock afternoons 😻

Un post condiviso da Rich Willow – travelling cat (@vancatmeow) in data: Ott 17, 2017 at 1:12 PDT

Leggi Anche

La fine del mondo è vicina? 10 posti da vedere prima che sia troppo ...

La fine del mondo è vicina? 10 posti da vedere prima che sia troppo …

Se il mondo sta per scomparire allora conviene incominciare a vederlo tutto prima che sia …