lunedì , Giugno 24 2019
Home / Americhe / La Statua della Libertà ha un nuovo museo: esposta la torcia originale

La Statua della Libertà ha un nuovo museo: esposta la torcia originale

Lady Liberty si è rifatta il trucco. Il 16 maggio è stato inaugurato il nuovo “Statue of Liberty Museum”, il Museo della Statua della Libertà a Liberty Island. L’edificio è stato costruito in granito e bronzo Stony Creek, gli stessi materiali utilizzati per costruire la base della statua. Al suo interno sono incluse riproduzioni su larga scala del volto e dei piedi di Lady Liberty e una ricostruzione del laboratorio di Parigi dove Frédéric-Auguste Bartholdi ha supervisionato la creazione della scultura. L’esperienza culmina con la visione ravvicinata del simbolo più rappresentativo e carico di storia: la torcia originale, tenuta alta per quasi 100 anni e salvata dalla corrosione degli elementi atmosferici.
 

“Statue of Liberty Museum”, visitato da circa 4,4 milioni di persone ogni anno, si fonde con il paesaggio circostante e la vista dal tetto, completamente ricoperto di prato, offre viste panoramiche di Lady Liberty, Lower Manhattan e del porto di New York. Per proteggerlo da eventuali uragani, il museo è sopraelevato di 10 piedi sopra la pianura alluvionale con pareti costruite per sostenere vento e mare.

«L’America ha bisogno di questo museo – ha dichiarato il sindaco di New York Bill de Blasio durante l’inaugurazione – e di ciò che rappresenta ora più che mai. L’immigrazione ci definisce e New York è la città degli immigrati. La Statua della Libertà rappresenta i nostri valori fondamentali: abbracciamo la diversità, sosteniamo i nostri vicini e crediamo che tutti dovrebbero avere la chance di vivere il sogno americano». L’accesso al museo è gratuito con l’acquisto di un biglietto traghetto Statua Cruises per Liberty ed Ellis Islands.
 

Leggi Anche

Dalla Route 66 ai canyon fino alle immense spiagge californiane. Ecco come l’American Dream ei suoi miti diventano realtà

British Airways, in partnership con American Airlines, raggiunge, negli Usa, più destinazioni di qualunque altro …