venerdì , Marzo 22 2019
Home / Caraibi / Hai deciso di fare una crociera? ecco le stagioni migliori da scegliere

Hai deciso di fare una crociera? ecco le stagioni migliori da scegliere

In tanti mi chiedono quale sia il periodo migliore per effettuare una crociera, ed io immancabilmente rispondo maggio e ottobre per partenze nel Mediterraneo.

Vi sono più parametri dei quali tener conto, due su tutti, clima e prezzo, poi scelta itinerari ed affollamento, sia delle navi, che delle città di scalo. In questi due periodi dell’anno molte unità tornano dai tropici ed altre sono in attesa di partire per i paesi nordici, per cui aprile e maggio o settembre e ottobre sono i periodi con piu’navi nei porti italiani. Avere un’ampia scelta è sicuramente un valore aggiunto per opzionare una bella crociera.

Il meteo è pazzerello, soprattutto dopo il cambiamento climatico, al quale stiamo assistendo negli ultimi anni, ma in linea di massima, il bacino del Mare Nostrum, ci riserva temperature molto gradevoli fino ad autunno inoltrato e primavera. Nonostante gli scali decimati, dall’instabilità politica di Turchia e paesi del Nord Africa, soprattutto l’Italia, offre ai crocieristi di tutto il mondo meravigliose città d’arte e famose locations balneari, ma anche Grecia, Francia e Spagna sono molto gettonate, non mancano quindi le mete da sognare e visitare.

Quindi, per chi non è costretto a viaggiare a luglio e agosto, divertimento e relax assicurati anche in mezza stagione. Vediamo invece perché sconsiglio le crociere in altissima stagione, in primis perché costano tanto di più e l’affollamento delle navi è inevitabile, le cabine offrono sistemazioni di vario tipo e vengono occupate da 1, fino ad in rari casi 5 persone ma durante le vacanze scolastiche sono moltissimi i bambini e ragazzi a bordo, con conseguente tutto esaurito, piscine affollate e poca tranquillità. Non sempre ciò è penalizzante, anzi accade anche che durante le lunghe crociere autunnali o primaverili, vi sia una maggioranza di passeggeri “anzianotti”, in questo caso se partirete con figli o nipoti adolescenti, rischierete di farli annoiare, a loro piace trovare molti compagni di crociera ed un’animazione ben mirata alle loro esigenze, per loro benvengano le frizzanti crociere di piena estate.

Riassumendo per ogni single, coppia o famiglia vi è un periodo ideale, se inesperti non sempre facile da individuare, ma con l’aiuto di chi, come me o molti agenti di viaggio, mettono a disposizione la loro esperienza a fini informativi, troverete sicuramente ciò che fa per voi.

In estate, consiglio il Nord Europa, le città del Baltico o i fiordi norvegesi, troverete differenti fasce di prezzo in base al periodo. In questo caso se si scelgono le prime partenze di fine maggio, inizio di giugno o settembre, di risparmia parecchio, ma si può rischiare di trovare ancora freddo, mentre a luglio ed agosto, il bel tempo è quasi assicurato. Io ho viaggiato in quei luoghi in vari periodi ed ho trovato condizioni meteo sempre differenti.

Ponderate bene che genere di vacanza vorreste fare in Nord Europa, sfuggire al caldo torrido è sempre un toccasana, ma dovete capire se avete un animo bucolico e prediligete incontaminati scenari naturali o altresì amate le grandi città e le differenti culture dei paesi nordici. In questo caso optate per itinerari che toccano le capitali baltiche per me una delle più belle crociere disponibili in estate. Se per le vostre vacanze, avrete la fortuna di avere a disposizione due settimane, vi consiglio assolutamente una doppia crociera che comprenderà ambedue gli itinerari.

In autunno e primavera le traversate atlantiche sono le mie preferite, rapporto qualità prezzo altissimo e mete da sogno:Brasile, Caraibi, Medio Oriente, Asia, Africa, basta scegliere ed i periodi sono ottimali per questo genere di crociere. In pieno inverno, potrete trovare ottime offerte per itinerari tropicali settimanali o bisettimanali, tenete però conto che i voli sono di molte ore ed anche il fuso orario può interferire negativamente, impossibile in ogni caso rientrare delusi. Si possono trovare voli lowcost ed acquistare solo la quota crociera, se voleste suggerimenti, sono disponibile a chiacchierare con voi in chat, sui molti canali social che gestisco e consigliarvi.

I giri del mondo, se foste interessati, partono quasi sempre i primi di gennaio, quello è il periodo migliore. Volendo invece raggiungere singole mete da sogno invernali, avendo a disposizione almeno 10 giorni, potreste puntare il dito sull’Antartide o le Galapagos, non ultimo il Sud Africa. Per Groenlandia, Passaggio a Nord Ovest e Alaska il periodo giusto è agosto. Si potrebbe scrivere per ore su questo argomento, ma per ora termino qui. Nei prossimi giorni raggiungerò la Finlandia per il varo tecnico della nuova nave Costa e tornerò con molte foto e novità. A presto.

Chi sono io? Forse alcuni di voi già lo sanno, altri spero mi scopriranno attraverso le pagine di questa rubrica. Sono Rosalba Scarrone, abito a Finale Ligure ma passo più giorni “a bordo” che a casa… e sono l’ideatrice e amministratrice di Liveboat.it, community pluripremiata dedicata al fantastico mondo delle Crociere

Leggi Anche

La Repubblica Dominicana punta a nuovi target di visitatori

La Repubblica Dominicana conferma anche quest’anno la sua partecipazione alla Borsa Mediterranea del Turismo. Per …