mercoledì , giugno 20 2018
Home / Americhe / Disneyland Paris: piani di espansione pluriennale da 2 miliardi
Disneyland Paris: piani di espansione pluriennale da 2 miliardi

Disneyland Paris: piani di espansione pluriennale da 2 miliardi

Disneyland Paris sta per espandersi. A dare l’annuncio il presidente e amministratore delegato di The Walt Disney Company, Robert A. Iger, insieme al presidente francese, Emmanuel Macron, che hanno comunicato i piani di espansione pluriennale da 2 miliardi di euro per Disneyland Paris.

Il nuovo piano di sviluppo includerà una trasformazione del Parco Walt Disney Studios, che acquisirà tre nuove aree dedicate a Marvel, Frozen e Star Wars, oltre a numerose nuove attrazioni e esperienze di intrattenimento dal vivo.
Il piano di espansione è uno dei progetti di sviluppo più ambiziosi di Disneyland Paris sin dalla sua apertura, nel 1992, e sottolinea l’impegno dell’azienda nel successo a lungo termine del resort come marchio Disney in Europa.

“Siamo molto entusiasti del futuro di Disneyland Paris e continuiamo a investire nel suo successo a lungo termine – ha dichiarato Robert A. Iger -. Il resort è già la principale destinazione turistica in Europa e grazie all’espansione trasformativa annunciata si vedrà l’ingresso di nuovi personaggi che conosciamo e amiamo e uno storytelling senza precedenti per creare nuovi mondi, attrazioni e intrattenimento che elevano ulteriormente l’esperienza degli ospiti e generano nuove opportunità per il turismo in questa dinamica regione”.

Le nuove aree contempleranno alcune delle storie e dei personaggi più famosi della Disney. Facendo seguito al successo delle celebrazioni del 25° anniversario del resort, l’obiettivo è di migliorare costantemente l’esperienza degli ospiti per milioni di europei.
Con oltre 320 milioni di visite dal 1992 e il 6,2 percento del reddito turistico della Francia, Disneyland Paris svolge un ruolo chiave nel turismo della regione.

Il resort continua ad essere un potente motore di sviluppo economico e sociale con oltre 16.000 dipendenti in rappresentanza di 100 diverse nazionalità. Questo investimento contribuirà a rendere la regione ancora più dinamica e interessante, offrendo maggiori opportunità ai cittadini francesi ed europei nel settore del turismo.

Lo sviluppo pluriennale sarà in fasi che inizieranno nel 2021, espandendo il Parco Walt Disney Studios fino a quasi raddoppiarne le dimensioni attuali, una volta completato. Oltre alle tre nuove aree, la visione creativa include un nuovo lago, che sarà il punto focale delle esperienze di intrattenimento e collegherà anche ciascuna delle nuove aree del parco.

Nella primavera del 2017, Disneyland Paris ha festeggiato il 25° anniversario, organizzando anche nuovi spettacoli ed esperienze per gli ospiti. Il resort ha anche completato un programma di ristrutturazione di due anni, aggiornando e rinnovando molte delle attrazioni classiche nei parchi Disney, nonché allestendo diversi nuovi spettacoli di intrattenimento come Topolino e il Mago.

Inoltre, diversi lavori di ristrutturazione hanno riguardato gli hotel del resort, tra cui il Disney’s Newport Bay Club Hotel, che ora è un albergo a quattro stelle.
Proprio questo mese, Disneyland Paris ha annunciato piani per una nuova attrazione a tema Marvel, che arriverà nel Parco Walt Disney Studios come parte del nuovo sviluppo dell’area Marvel.

Nel 2020, il resort aprirà il Disney’s New York Hotel – The Art of Marvel, una rivisitazione del Disney New York Hotel che metterà in mostra, tra gli altri, i mondi ispirati alle avventure di Iron Man, The Avengers e Spider-Man. Inoltre, quest’estate, si svolgerà l’evento stagionale Estate dei Super Eroi Marvel proprio a Disneyland Paris, e sarà il momento in cui gli ospiti potranno incontrare i loro eroi preferiti e assistere a nuovi spettacoli dal vivo.

Leggi Anche

Il viaggio di Mohammed bin Salman a Mosca svela le convergenze ...

Il viaggio di Mohammed bin Salman a Mosca svela le convergenze …

Non è passata inosservata la visita a Mosca lo scorso 14 giugno del principe saudita …