Warning: session_start(): open(/var/lib/php/sessions/sess_t742freu40uhihr2dns814f3v6, O_RDWR) failed: No space left on device (28) in /var/www/viagginews.info/wp-content/themes/sahifa/functions.php on line 33
Consigli di viaggio: le mete più suggestive di Stoccolma ei posti dove mangiare e alloggiare - Viaggi News
venerdì , novembre 16 2018
Home / Europa / Consigli di viaggio: le mete più suggestive di Stoccolma ei posti dove mangiare e alloggiare
Consigli di viaggio: le mete più suggestive di Stoccolma ei posti dove mangiare e alloggiare

Consigli di viaggio: le mete più suggestive di Stoccolma ei posti dove mangiare e alloggiare

Stoccolma è una meta turistica che offre molteplici opportunità di svago ai suoi visitatori. Qui è, infatti, possibile regalarsi interessanti attività come una passeggiata nel colorato nucleo storico di Gamla Stan, un visita a Palazzo Reale per ammirarne la vastitità o al Moderna Museet per lasciarsi rapire dalle idee che hanno portato alla creazione di alcune delle più straordinarie opere di arte moderna.

Una break nella capitale svedese, città green dove oltre il 70% dell’energia proviene da fonti pulite, è un’occasione anche per immergersi nella natura che la circonda. Si può scegliere, infatti, uno dei tanti tour in battello che conducono alla scoperta del suo immenso arcipelago o regalarsi un tuffo nel passato al Kansen, un museo all’aria aperta dove è possibile scoprire usi e tradizioni della Svezia dell’Ottocento.

Ecco, quindi, 5 cose da fare e mete da visitare durante un break a Stoccolma:

Passeggiare a Gamla Stan
Visitare il Palazzo Reale
Girare al Moderna Museet
Tour dell’arcipelago
Esplorare lo Skansen
Consigli di viaggio: dove dormire e mangiare a Stoccolma
1 – Una passeggiata a Gamla Stan

Tra le attività imperdibili a Stoccolma vi è una passeggiata a Gamla Stan, il suo coloratissimo e pittoresco centro storico di origine medioevale.

Passeggiando per questo quartiere, grazie alla sua ottima conservazione, è possibile immergersi totalmente nell’atmosfera del Medioevo e apprezzare le strette stradine costeggiate da edifici gialli, ocra, arancioni e verdi che si stagliano verso l’azzurro intenso del cielo spazzato dai venti del nord, creando un suggestivo contrasto.

Le viuzze di Gamla Stan si caratterizzano, inoltre, per la presenza di numerosi bar dove deliziarsi con i kanelbullar, dolci tipici alla cannella, e ristoranti dove assaggiare piatti della cucina svedese come il gravlaks, salmone marinato con aneto, zucchero e sale o i raspeball, gnocchi di patate norvegesi.

Non mancano, anche, molti negozi e botteghe artigiane dove acquistare abbigliamento e oggetti dal design nordico.

Come raggiungere Gamla Stan: tramite la metro viola scendendo alla fermata Gamla Stan oppure tramite autobus 53, 55, 76, 2 e 3.
Informazioni utili: Gamla Stan si estende sull’isola di Stadsholmen e sugli isolotti di Riddarholmen, Helgeandsholmen e Strömsborg. La sua piazza principale, Stortorget, si trova a fianco del Palazzo Reale e della Cappella Reale.
HDUn caratteristico scorcio di Gamla Stan.2 – Una visita a Palazzo Reale

Una passeggiata a Gamla Stan è un’ottima occasione per visitare, anche, il Palazzo Reale di Stoccolma o Stockholms Slott, un maestoso e imponente edificio barocco costituito da 600 stanze disposte su 7 piani.

Questo Palazzo Reale, uno dei più grandi al mondo, rappresenta un eccellente esempio di architettura barocca nordica e al suo interno è possibile ammirare oltre agli appartamenti dei sovrani, il Museo Tre Kronor che ne illustra la storia e la Sala del Tesoro dove sono custodite corone tempestate di diamanti e pietre preziose.

Il consiglio in più, se decidete di visitare il Palazzo Reale di Stoccolma, è di non perdervi il puntuale cambio della guardia che avviene da lunedi a sabato alle 12.15 e la domenica alle 13.15.

Come raggiungere Palazzo Reale: tramite la metro viola scendendo alla fermata Gamla Stan oppure tramite bus 2, 43, 55, 71 e 76 fermandovi alla stazione di Slottsbacken.
Informazioni utili: il palazzo è aperto da maggio a settembre dalle 10.00 alle 17.00, da settembre a maggio dalle 10.00 alle 16.00.
HDL’ingresso del Palazzo Reale di Stoccolma.3 – Ammirare opere d’arte al Moderna Museet

Durante un break a Stoccolma, un’attività imperdibile è una visita al Moderna Museet, il museo d’arte moderna che si trova sull’isola di Skeppsholmen.

Il Moderna Museet è uno dei complessi museali più famosi e importanti d’Europa per la vastità della sua collezione permanente di opere di Picasso, Dalí, Derkert, De Chirico, Duchamp, Matisse e altri artisti dal Novecento.

Questo museo propone, inoltre, un fitto calendario di mostre temporanee.

Come raggiungere il Museo d’Arte Moderna: tramite metro T 10/11 scendendo alla fermata Kungsträdgården oppure tramite bus 65 scendendo alla fermata Moderna Museet. Il museo è, inoltre, raggiungibile a piedi da Gamla Stan attraversando il piccolo ponte che la congiunge all’isola Skeppsholmen.
Informazioni utili: il Moderna Museet è aperto il martedì dalle 10.00 alle 20.00 e dal mercoledì alla domenica dalle 10.00 alle 18.00. L’ingresso è gratuito per ragazzi fino a 18 anni.
HDLa struttura moderna e minimalista che ospita il Moderna Museet.4 – Un tour dell’arcipelago

Durante una visita a Stoccolma a prescindere dalla stagione, un’attività imperdibile da regalarsi è un tour in battello per visitare il suo arcipelago costituito da oltre 30.000 isolotti e scogli.

Alcune isole sono piuttosto grandi e vi sorgono dei piccoli villaggi abitati altre, invece, di ridotte dimensioni sono meta dei numerosi branchi di foche che popolano il Mar Baltico.

Nei mesi di novembre e dicembre, un tour dell’arcipelago può essere un’ottima occasione per visitare i suggestivi mercatini di Natale delle isole di Utö e Sandhamn, durante il resto dell’anno sono consigliate della tappe golose nei famosi ristoranti gourmet delle isole Fjäderholmarna, Grinda e Värmdö.

Come raggiungere l’arcipelago di Stoccolma: la principale compagnia che propone tour è la Strömma Kanalbolaget.
Informazioni utili: le isole dell’arcipelago offrono possibilità di alloggio di tutti i tipi, da semplici bed and breakfast a resort di lusso.
HDUna vista panoramica dell’arcipelago di Stoccolma.5 – Scoprire usi e costumi allo Skansen

Scoprire lo Skansen è un’attività imperdibile da fare a Stoccolma e allo stesso tempo può rappresentare un’esperienza decisamente insolita da regalarsi in una capitale europea.

Lo Skansen è, infatti, il più antico museo del mondo all’aria aperta, si trova sull’isola di Djurgården ed è stato creato nel 1891 per preservare e ricordare i costumi della provincia svedese prima dell’avvento dell’epoca industriale.

Visitando lo Skansen è quindi possibile scoprire come vivevano contadini e artigiani nell’Ottocento ma anche vedere molti animali selvatici nordici come lupi, alci, linci, ghiottoni, foche e lontre.

All’interno dello Skansen è, inoltre, presente un moderno acquario dove vivono coccodrilli, ragni, scimmie e i lemuri del Madagascar.

Come raggiungere lo Skansen: raggiungere l’isola di Djurgården tramite tram 7 o bus 44.
Informazioni utili: è possibile visitare lo Skansen usufruendo di un treno d’epoca che percorre tutte le principali aree del parco.
HDUn mulino a vento all’interno dello Skansen.Consigli per organizzare un break a Stoccolma

In Svezia, la moneta ufficiale è la corona svedese che ha un cambio che si aggira sui 0,095 euro. Nei negozi, tale moneta viene indicata con l’abbreviazione KR o SKR mentre negli uffici di cambio si usa la sigla SEK. I tagli di banconote disponibili sono da 20, 50, 100, 500 e 1.000 corone.

Il clima svedese è continentale freddo nelle regioni meridionali e costiere, subpolare e boreale nell’entroterra, polare all’estremo nord. A Stoccolma il clima è, quindi, continentale con inverni gelidi caratterizzati da massime che da dicembre a febbraio sono prossime allo zero termico e minime che oscillano tra -5 e -1 gradi. In estate le temperature massime sono comprese tra i 20 e 25 gradi e le minime si attestano sui 15 gradi.

Una dritta per organizzare il vostro break nella capitale svedese, risparmiando sugli ingressi alle varie attrazioni e sugli spostamenti con i mezzi pubblici, è acquistare lo Stockholm Pass disponibile nelle opzioni 1, 2, 3 e 5 giorni a partire da un costo di circa 580 corone ovvero 60 euro.

Dove dormire e mangiare a Stoccolma

Se amate gli hotel con vista, il consiglio è alloggiare presso il First Hotel Reisen, situato sul lungomare di Gamla Stan a pochi metri dal Palazzo Reale. Questa raffinata struttura alberghiera offre un meraviglioso panorama sul Mar Baltico, un’area relax, una sala fitness e una sauna.

A Stoccolma la maggior parte dei ristoranti presenta un arredamento semplice e minimalista in perfetto stile nordico e piatti della tradizione a base, soprattutto, di salmone.

Tra i locali consigliati per un break vi è sicuramente il Kvarnen, un elegante e affascinante ristorante storico aperto dal 1908 dove assaggiare piatti tipici svedesi o loro sofisticate rielaborazioni.

Un altro locale da segnarsi in agenda è l’Herman’s, un ristorante con vista mozzafiato sul porto vecchio dove è possibile assaggiare cucina tradizionale con la formula buffet. Questo locale è, inoltre, molto rinomato per la sua ottima cucina biologica e vegetariana.

Passeggiata a Gamla Stan

Visita a Palazzo Reale

Visita al Moderna Museet

#####IMG000000005#####

Tour dell’arcipelago

#####IMG000000005#####

Scoprire lo Skansen

#####IMG000000005#####

Cosa vorresti fare a Stoccolma?

Leggi Anche

Un Mare DiVino, sabato 17 alla Casa della Cultura di Atrani ...

Un Mare DiVino, sabato 17 alla Casa della Cultura di Atrani …

Nell’ambito della 3a edizione di “Stelle Divine – Festival del Mediterraneo”, sabato 17 novembre presso …


Warning: Unknown: open(/var/lib/php/sessions/sess_t742freu40uhihr2dns814f3v6, O_RDWR) failed: No space left on device (28) in Unknown on line 0

Warning: Unknown: Failed to write session data (files). Please verify that the current setting of session.save_path is correct (/var/lib/php/sessions) in Unknown on line 0