mercoledì , Maggio 22 2019
Home / Australia / Centinaia di squali avvistati attorno all’Isola hanno invaso le acque australiane: le immagini inedite [FOTO]

Centinaia di squali avvistati attorno all’Isola hanno invaso le acque australiane: le immagini inedite [FOTO]

Più di cento squali attorno alla costa

La presenza dei droni nei cieli che sovrastano le acque australiane, ha permesso di riprendere una scena davvero singolare, quanto incredibile. Alcune centinaia di squali lunghi circa un metro, hanno invaso le acque dell’isola di Dirk Hartog in Australia. Le immagini mostrano i predatori marini nuotare in velocità nell’acqua bassa e limpida della zona chiamata Surf Point. Questa zona in particolare è all’interno del parco marino dell’isola ed è protetta dalle autorità che tentano di proteggere la barriera corallina. In questa particolare area è possibile per i bagnanti nuotare accanto a diverse specie marine. Chissà se la presenza di tutti questi squali è stata gradita ai visitatori… (Continua dopo la foto)

Photo Credits Facebook

Lo squalo più grande del mondo

Pare sia stato avvistato l’esemplare di squalo, più grande al mondo. In tanti si chiedono se siapericoloso. Le sue misure sono incredibili, come si può vedere dalle video immagini inedite, l’animale è davvero grande. Pare il suo corpo raggiunga i sei metri. Gli esperti riferiscono di tratti di una femmina ed oltre alla lunghezza incredibile, anche il suo peso è davvero scioccante: 2,5 tonnellate. In merito alla sua età, invece si pensa che l’esemplare abbia intorno ai 40/50 anni.

L’incontro ravvicinato con un gruppo di sub

L’incredibile avvistamento è avvenuto al largo delle acque hawaiane di Oahu. L’incontro ravvicinato con lo straordinario esemplare, è stato fatto da un gruppo di sub, scesi in fondo per un’esplorazione. Secondo quanto riferiscono gli esperti, tuttavia pare che non sia la prima volta che lo squalo si faccia vedere. Sembra infatti che già qualche hanno fa Deep Blue, questo è il nome che le è stato dato, era stato avvistato, intorno all’isola di Guadalupe.

L’incredibile incontro sott’acqua

Secondo quanto riferito, sembra che i sommozzatori, siano rimasti seriamente scioccati dall’incredibile incontro. Le dimensioni di Deep Blue, sembra siano davvero spaventose. Inoltre pare ci sia di più. Gli scienziati, che hanno osservato l’avvistamento, ipotizzano che lo squalo, sia in stato avanzato di gravidanza, proprio per questo motivo, la sua grandezza potrebbe apparire, maggiormente notevole. Ma Deep Blue è un esemplare pericoloso? Gli esperti hanno risposto anche a questa domanda.

Grande ma docile

Essendo le dimensioni di Deep Blue, decisamente notevoli, in molti si sono chiesti, se l’esemplare possa essere in qualche modo molesto per l’uomo. Gli studiosi hanno risposto che nonostante la sua stazza, lo squale bianco è un esemplare docile. I sub che lo hanno incontrato, infatti raccontano: “Siamo usciti all’alba ed è rimasta con noi più o meno tutto il giorno“. Hanno poi aggiunto: “Le grandi femmine incinte sono le più sicure con cui stare, assieme agli squali più grandi e più vecchi. Hanno visto tutto, compresi noi”. Pare che Deep Blue, sis tesse avvicinando ad un gruppo di squali, che stavano girando attorno alla carcassa di una balena. “Quando è arrivato, gli altri squali si sono allontanati, e lui ha cominciato a grattarsi sulla nostra barca”, ha concluso il sub.

: DALLA MACCHINA SPUNTA UNO SQUALO: CITTÀ IN PANICO. ECCO LE IMMAGINI SCIOCCANTI [VIDEO]

Leggi Anche

Negazionismo climatico, il ministro Costa risponde a Salvini citando Mercalli e Wmo

«I cambiamenti climatici non sono un’opinione, ma dati scientifici» [21 Maggio 2019] Ormai nel governo …