sabato , settembre 22 2018
Home / Europa / Castellammare – «Forza Italia è pronta per cambiare la città»
Castellammare - «Forza Italia è pronta per cambiare la città»

Castellammare – «Forza Italia è pronta per cambiare la città»

Politica Lavoro

Nello Di Nardo. «Nel rispetto di tutti, ci candidiamo ad essere la forza politica più rappresentativa del centrodestra».

mercoledì 16 maggio 2018
– 22:47

«Forza Italia è pronta per cambiare Castellammare» è l’appello lanciato nel corso dell’incontro tra tutti i candidati, tenutosi presso l’Hotel Europa martedì 15 maggio. All’evento erano presenti il candidato sindaco del centrodestra, Gaetano Cimmino, il commissario cittadino di Forza Italia, Antonio Sicignano, il coordinatore provinciale di Forza Italia, l’on. Antonio Pentangelo, il candidato di Forza Italia alle scorse elezioni politiche, già deputato e sottosegretario, on. Nello Di Nardo.

«Siamo qui per cambiare questa città. Ci mettiamo la faccia e siamo pronti a guardare negli occhi ogni cittadino. Siamo consapevoli che si tratta di un lavoro impegnativo e per questo chiediamo l’aiuto di tutti» ha esordito Gaetano Cimmino. «Forza Italia si impegna a fare la sua parte, sia per Castellammare che per il centrodestra. Siamo in campo per lasciare il segno e per lanciare un messaggio ai cittadini: non allontanatevi dalla politica. Le nostre porte sono aperte» è quanto ha sostenuto Antonio Sicignano.

Per Antonio Pentangelo, invece, «è davvero incredibile l’elevato valore civile, morale e politico di tutti i candidati della nostra lista. Castellammare non deve perdere questa occasione. Deve dare fiducia a queste persone che possono fare tanto per la nostra città». Dello stesso avviso Nello Di Nardo. «Nel rispetto di tutti, ci candidiamo ad essere la forza politica più rappresentativa del centrodestra. Siamo pronti a metterci impegno e serietà. Forza Italia sarà la vera sorpresa di queste elezioni».

«Riconversione commerciale dell’arenile, riqualificazione turistica dei boschi di Quisisana e apertura del porto turistico a tutta la cittadinanza» sono le tre proposte lanciate da Francesco Giglio, giovane imprenditore con interessi nella gestione dell’intrattenimento per bambini, candidato al consiglio comunale di Castellammare di Stabia nella lista di Forza Italia.

 «Gran parte dell’imprenditoria stabiese vive un momento di grave crisi. Si tratta di un fatto deprimente. Purtroppo ci troviamo ad operare in una città che, pur avendo molte attrattive, è dominata dal degrado e dall’abbandono» spiega Giglio.  «Ci vuole una forte inversione di tendenza. Per questo, con gli amici che mi accompagnano in questo percorso, abbiamo pensato tre proposte importanti. Innanzitutto, è necessario riqualificare l’arenile con tanti chioschetti e solarium. Questo, sull’esempio di importanti città turistiche, come Barcellona e Nizza. E’ necessario poi recuperare i boschi di Quisisana, che oggi sono totalmente abbandonati al degrado. Castellammare ha un polmone verde a cui non può rinunciare, anche da un punto di vista turistico. Si potrebbe pensare a qualcosa simile ai giardini di Hyde Park a Londra o di Villa Borghese a Roma. E’ poi impensabile che i cittadini di Castellammare non possono accedere al porto turistico. E’ necessario ripensare a una soluzione in grado di permettere alla cittadinanza di visitare il porto turistico » aggiunge Giglio. Conclude «le difficoltà sono tante, ma siamo sicuro che con la determinazione e l’impegno riusciremo ad attuare il nostro progetto»

Gli ultimi articoli di Politica Lavoro

Leggi Anche

Food&Wine, premiate 10 startup

Food&Wine, premiate 10 startup

Pubblicato il: 21/09/2018 17:15 Si è chiuso a Torino l’ultimo appuntamento del 2018 di FactorYmpresa …