domenica , Febbraio 24 2019
Home / Asia / A Palazzo di Città gli studenti del progetto Erasmus

A Palazzo di Città gli studenti del progetto Erasmus

Ricevuti dal sindaco che ha sottolineato la validità dei  progetti di accoglienza e collaborazione tra giovani.

Nei giorni scorsi a Palazzo di Città il sindaco, Francesco Zaccaria,  ha ricevuto gli studenti che partecipano
al  progetto Erasmus+ KA202 “Cooperative School Networks in Key Skills
for a Sustainable and Qualified Career”.

Una trentina di studenti, con i loro docenti ed
accompagnatori, provenienti da scuole di 
Francia (Isola dell’Oceano indiano 
di Réunion), Turchia, Lituania, Polonia, si stanno confrontando con i
colleghi dell’Istituto di Istruzione Superiore “Gaetano Salvemini” di Fasano nell’ambito
di un progetto dal notevole significato culturale e sociale.

L’’Amministrazione comunale non ha voluto far
mancare a questi giovani il saluto istituzionale, perciò, nei giorni
scorsi  il gruppo è stato ricevuto nella
sala di rappresentanza di Palazzo di Città. A fare gli onori di casa e a dare
il benvenuto, il sindaco Francesco
Zaccaria e il vice sindaco, prof. Giovanni
Cisternino, peraltro docente presso il “Salvemini”.

Nella parole di benvenuto il sindaco ha
sottolineato la valenza di queste iniziative nelle quali i giovani di diverse
località e di differenti culture hanno modo di incontrarsi e confrontarsi,
finendo per scoprire che, molto spesso, sogni, speranze e aspettative sono
comuni indipendentemente  dai luoghi di
origine. Zaccaria ha auspicato che
queste iniziative servano a far comprendere che l’Europa dei popoli è spesso
più vicina e concreta di quanto  l’Europa
della politica talvolta faccia apparire.

A studenti, docenti e accompagnatori sono state
consegnate guide multilingue del territorio di Fasano, mentre la tradizionale
foto di gruppo ha immortalato  l’incontro.

Lascia un commento Annulla risposta

Leggi Anche

L’UE intensifica la partnership in Africa

Africa Investment Forum Il 9 Febbraio il Commissario per la cooperazione e lo sviluppo internazionale, …